Il commento su Tullio De Mauro che il «Corriere» non pubblica

titolo_galli

Alberto Sobrero, professore emerito di Linguistica italiana dell’Università del Salento e Segretario nazionale del GISCEL (“Gruppo di intervento e studio nel campo dell’educazione linguistica”), ha postato su Facebook la breve nota (12-13 righe, cioè quasi nulla, come imposto dal giornale) inviata martedì al «Corriere della Sera» in risposta allo scandaloso articolo di Galli Della Loggia, di cui ho già parlato … Continua a leggere

La pedagogia linguistica democratica di Tullio De Mauro

de_mauro

Sono rimasto davvero commosso nei giorni della morte di Tullio De Mauro per il corale cordoglio che ha percorso la stampa ed è sbocciato, spontaneo, nei social network. Allievi, colleghi, insegnanti, lettori della sua opera hanno tributato il riconoscimento per quello che De Mauro ha dato loro, sia in termini di conoscenze, sia in termini di attenzione, rispettosa e per molti anche … Continua a leggere

Grazie, Tullio De Mauro

demauro

Tullio De Mauro ha appena pubblicato da Laterza un nuovo libro, Storia linguistica dell’Italia repubblicana dal 1946 ai nostri giorni, che si propone di continuare  la Storia linguistica dell’Italia unita (sempre Laterza, 1963), il capolavoro di De Mauro, dedicato al periodo dal 1861 al secondo dopoguerra. A pag. 157, in nota è citato questo blog: «Al continuo riaffiorare di oscurità … Continua a leggere

Gli ottant’anni di Max Pfister

max pfister

  La scorsa settimana si sono riuniti a Zurigo studiosi di varie nazioni europee per festeggiare gli ottant’anni di Max Pfister. Max Pfister è probabilmente poco noto al grande pubblico, ma è certamente uno degli studiosi di linguistica italiana che resterà nella storia della disciplina. È infatti l’ideatore e il direttore (ora assieme a Wolfgang Schweickard) del Lessico Etimologico Italiano, … Continua a leggere

Gli ottant’anni di Tullio De Mauro

de_mauro

Compie oggi 80 anni Tullio De Mauro, probabilmente il linguista italiano più noto al grande pubblico, anche in virtù del suo grande impegno civile, che l’ha  portato, tra l’altro, all’incarico di Ministro della Pubblica Istruzione nel Governo presieduto da Giuliano Amato (2000-2001). Ieri lo hanno festeggiato allievi, colleghi ed estimatori in un convegno che si è tenuto all’Università “La Sapienza” … Continua a leggere

Gianfranco Folena a vent’anni dalla morte

Vent’anni fa, il 14 febbraio, Gianfranco Folena ci ha lasciato. Ma permane vivo e indelebile il suo insegnamento, che è rimasto nella memoria dei suoi numerosissimi studenti, che è continuato nell’attività dei suoi allievi, che è tramandato dai suoi scritti. Dopo la sua scomparsa, allievi e colleghi hanno dato alle stampe molti suoi saggi, raccogliendoli in diversi volumi: Filologia e … Continua a leggere