Le ordinanze del sindaco di Gallese

gallesePer un paio di giorni, il paese di Gallese, in provincia di Viterbo, è stato eletto a furor di popolo beone capitale dell’alcolismo italiano. Per due giorni, infatti, è stata in vigore un’ordinanza del sindaco che imponeva a chiunque, nei giorni successivi, di consumare bevande superalcoliche:

gallese46-zoomNaturalmente, si è trattato di un pacchiano errore di redazione. Il sindaco ha dovuto firmare una nuova ordinanza e inserire nel sito del Comune un “avviso importante” di rettifica:

Si comunica che l’ordinanza in vigore per il carnevale estivo gallesino di sabato 22 luglio è la numero 48/2017 del 20.07.2017 che ha annullato la n. 46/2017 del 18.07.2017. Ciò è accaduto per un mero errore di trascrizione.
Il sindaco Danilo Piersanti 

La nuova ordinanza ha ristabilito l’intenzione originaria del Sindaco, coerente con il comune buon senso; l’ordine si è trasformato in un ben più ragionevole divieto:

gallese48-zoom

Il sindaco se l’è cavata invocando il «mero errore di trascrizione», e non poteva certo fare altrimenti; qualche giornale ha parlato di errore di battitura.

gallese-sindacoMa il sindaco Piersanti non è nuovo, immagino suo malgrado, a infortuni nella stesura di ordinanze che lui puntualmente firma. Nel dicembre 2016 aveva revocato una sua precedente ordinanza del 27 ottobre 2016, con la quale aveva vietato l’uso dell’acqua potabile intorbidita a causa del terremoto (così scriveva nell’ordinanza di revoca) del 31 ottobre: un caso mirabile di previsione dei terremoti.

gallese75

corsoChe cosa si può suggerire al sindaco di Gallese? Due cose: la prima di leggere bene le ordinanze prima di firmarle; la seconda di far frequentare ai suoi dipendenti dei corsi di scrittura amministrativa e di redazione degli atti: imparerebbero anche a curare i dettagli formali (per esempio restituendo doverosamente alla via San Franceso la c che le spetta; garantendo pari trattamento al sabato, minuscolo, e alla domenica, maiuscola; accontentandosi di tre puntini, e non di una lunga sequenza di punti, quando si tratta di espungere una parte di testo all’interno di una citazione), ma, soprattutto, imparerebbero a non dichiarare obblighi totalmente privi di senso.

Dopo aver frequentato diligentemente un corso di scrittura amministrativa, potrebbero migliorare anche la segnaletica provvisoria (ma, per non addossare al Comune di Gallese colpe che non ha, preciso che anader categori è il nome dato dagli organizzatori alla manifestazione).

gallese-segnale

Le ordinanze del sindaco di Galleseultima modifica: 2017-07-25T17:05:12+00:00da cortmic
Reposta per primo quest’articolo