Burka e niqab

Il «Corriere del Veneto» (ma anche il «Mattino di Padova», sia pure con un po’ meno di enfasi) ha riportato la notizia che l’assessora del Comune di Padova, Marina Buffoni, ha fatto rimuovere in una sala comunale un manifesto che rappresenta una donna con un burka.

burkaIgnorante l’assessora, ignorante l’ufficio stampa del Comune che ha diffuso la notizia e ignorante il giornalista, che non si è accorto dell’ignoranza di assessora e ufficio stampa.

Come ha ben notato un giornalista serio, Alberto Gottardo, la donna del manifesto non aveva un burka, ma un niqab.

Questo il manifesto:

burka2La donna ha gli occhi scoperti, quindi non è un burka. Il burka copre anche gli occhi con una griglia, così:

burka3

Per non scrivere questa sciocchezza, non occorreva che assessora, ufficio stampa e giornalista avessero seguito un corso di cultura islamica; bastava che avessero fatto una piccola visita a wikipedia.

Burka e niqabultima modifica: 2015-01-09T00:40:00+00:00da cortmic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*